fbpx

Se il vino fa schifo, lo compri lo stesso? (vale anche per i simulatori di guida)

No…

non voglio fare l’enologo.. 😀

Ma andiamo per gradi (giusto per restare in tema…)

 
Un vecchio adagio prelevato dal mondo dei motori e riconvertito al mondo della guida virtuale, recita: “i simulatori (motori) sono una passione“ (Cit. Enzo Ferrari)
 
Aspetta, lasciami spiegare:
 
il simulatore non è qualcosa che ti prescrive il medico ma è  passione della guida veloce reale trasferita al mondo virtuale, ossia, piacere di ciò che guidi o fai guidare ad altri.
 
Ho spesso notato che, fin dalle prime fasi di contatto, taluni sottovalutano QUANTO la forza propulsiva della passione, del piacere di guida e il massimo coinvolgimento può offrire.
 
Ed è quasi sempre condizionata da elementi come: “il prezzo, la convenienza, il risparmio“.
 
Analizzando i numeri di 30 clienti in target, il quadro che ne è venuto fuori è stato il seguente:
 
il 64% dei clienti si è diviso in: 
  • 19% è andato da altri poichè le possibilità di spesa e risultato erano mirate a un semplice offerta del divertimento senza nessuna velleità
  • 45% ha rinunciato del tutto perché ha compreso che, una scelta prodotto di minore appeal e/o contenuti, non avrebbe offerto ai suoi clienti un valido motivo per ascoltarlo o, se personale, non ci sarebbe stata una vera differenza dal videogioco da 15€ giocato con gambe sotto il tavolo e una sedia.
  • 36% hanno acquistato un simulatore ADRENASIM o BRAINSIM indipendentemente dall’investimento necessario per disporre di un mezzo efficace nel raggiungimento di migliori obbiettivi di business o ricerca (o per i proprio usi personali specifici)
Ecco perchè mi piacerebbe davvero sapere cosa può convincerti davvero a investire in BRAINSIM o ADRENASIM.
 
Durante la fase di ricerca del proprio oggetto del desiderio e quando si entra in contatto con il venditore, ci si dimentica di questo:
 
Ci si scorda del motivo principale per cui si vuole avere il simulatore.
 
  1. vuoi provare forti emozioni ogni volta che guidi?
  2. vuoi migliorare la tua visibilità commerciale?
  3. vuoi un mezzo per convincere più facilmente i tuoi clienti a darti fiducia?
  4. non te ne frega una mazza di tutto quanto sopra?
 
Se ti interessa il 4° punto direi che non sono in grado di aiutarti nella scelta e ti auguro di cuore di trovare presso altri la soluzione più economica per te.
 
Se rientri nei primi 3 punti, invece, è palese che per ottenere quei risultati devi offrire qualcosa che convince il cervello di chi guida!
 
Compreso il tuo
 
E devi evitare come la peste di proporre il videogioco da 15€  puntando su qualcosa di veramente adrenalinico, entusiasmante ed eccitante! 
 
Sia se lo acquisti per il tuo divertimento e, ancora di più, se lo compri conquistare nuovi clienti o rafforzarli.
 

Troppo spesso la scelta del simulatore si rivela un fallimento (te ne accorgi solo dopo) perché, guidare un simulatore, non è istintivo e la frustrazione è in agguato.

Questo video dice molto di più delle parole……
 
 
Scommetto che sei rimasto basito per qualche secondo e poi hai cominciato a chiederti se era una macchina, un simulatore di barca a vela o uno slittino….
 
Poichè potresti pensare io sia di parte, quanto segue è il commento di un cliente che stà provando tutti i simulatori sul mercato per fare la sua scelta.
 
 
Lascio a te tirare la conclusione su cosa pensa “chi andava per campi” e quanto potrà uscire rafforzato nella mente del potenziale cliente il brand dell’azienda che lo ha utilizzato
 
Tornando al titolo dell’articolo, c’è un detto americano che dice “la vita è troppo breve per bere del vino che fa schifo” (e vale soprattutto se lo offri ai tuoi clienti).
Se non vuoi bere il vino, bene. 

Ma se vuoi bere il vino, visto che è un piacere, è giusto che lo sia al 100%.
 
E se offri a un cliente un vino schifoso, stai sicuro che la prima cosa che fa è metterti una recensione negativa su qualche portale di recensioni.

E poi sono cavoli tuoi
 
La stessa cosa deve essere nell’acquisto del tuo Simulatore di guida: 
 
deve piacere al 100%, offrire emozioni, non creare nausea o frustrazione e migliorare la tua REPUTAZIONE. 
 
Altrimenti è meglio che i tuoi soldi li spendi in tutt’altro.
 
Pensaci bene…..
 

SCARICA LA GUIDA CON TUTTE LE INFO E I PREZZI DEI SIMULATORI INTELLIGENTI (CERTIFICATI) BRAINSIM & ADRENASIM 

Andrea Rossetti

Esperto nella Simulazione di Guida Professionale

 

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per le sue funzionalità. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca su "Maggiori Informazioni". Chiudendo questo banner con OK, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi