fbpx

Se i simulatori sono tutti uguali allora anche un’Audi e una Skoda lo sono

 Il mercato dell’automobile, oggi, offre svariate possibilità per tutti i gusti e le tasche.
 
Ma è anche pieno di luoghi comuni
 
 Perchè è ridicolo dire “le auto si assomigliano tutte” dato che ognuna ha una “anima personale” che la differisce anche dalla propria sorella.
 
Anche se sembrano uguali.
 
Quello che però, ancora oggi, fa vendere un certo tipo di automobile piuttosto che un altro, sono sostanzialmente queste motivazioni:
 
1) il BRAND (o marchio)
2) la nomea del prodotto nel passato
3) l’equipaggiamento
4) quanto, la macchina prescelta, racchiude nel suo insieme il piacere e desiderio che ho di avere proprio quella.
 
Se, ad esempio, voglio differenziarmi dalla massa e cerco un pò di lusso, non compro certamente una SKODA anche se so che utilizza lo stesso pianale dell’AUDI .. 
 
 
Ma sceglierò una AUDI.
 
Poichè, anche se la SKODA mi offre quasi le stesse cose, so che AUDI ha dietro le spalle le corse, la ricerca, la tecnologia che mi farà avere sempre qualcosa in più.
 
E, quel qualcosa in più, è il motivo per cui scelgo AUDI.
 
Ecco perchè, quando sento dire che “i simulatori sono tutti uguali” oppure “è una playstation per ricchi” oppure “perchè spendere di più quando posso spendere meno ed ho la stessa cosa” mi viene l’orticaria!
 
I luoghi comuni sono la tomba di qualunque scelta che l’essere umano può fare poichè porta ad escludere ciò che non conosce mentre, se soltanto ci si sbatte un attimo di più e ci si informa meglio, si possono ottenere molti più benefici e vantaggi.
 
Dicevamo… I simulatori sono tutti uguali….
 
Facciamo l’esempio del simulatore BRAINSIM A25 FORMULA: c’è poco da inventarsi da un punto di vista estetico..
 
 
Se la forma della carrozzeria (in gergo tecnico “abitacolo o cockpit”) si avvicina alle specifiche della FIA, un simulatore di Formla I non potà mai assomigliare all’astronave della famiglia Jetson (cartoni animati degli anni 60) o alla BATMOBILE .
 
 
Per cui è evidente che, almeno esteticamente, i simulatori di guida con il cockpit possono assomigliarsi.
 
Ma la similitudine finisce qui poichè entrano in gioco tutte le variabili che poi fanno una enorme differenza sul risultato, ossia, sull’esperienza di guida.
 
Per cui la domanda era: come si può realizzare un simulatore che non sia il clone del clone del clone di qualcun altro e offra una esperienza non replicabile da altri?
 
Pur avendo costruito e venduto più di 100 simulatori in questi 15 anni ho ripensato a come potevo fare prestando attenzione ai punti di forza e debolezza delle aziende migliori in campo internazionale (sostanzialmente 2 geolocalizzate nella regione dei motori).
 
Ecco perchè nella realizzazione dei nuovi simulatori BRAINSIM & ADRENASIM, ho voluto ci fosse:
 
  1. Migliore ergonomia interna
  2. Maggiore spazio nella seduta di guida per consentire a chi è largo di bacino o a chi vuole realizzare un sedile in poliuretano come nella realtà, di avere lo spazio necessario
  3. Sistema di sterzo regolabile in profondità e altezza unito a maggiore facilità di intervento in caso di guasti
  4. Più spazio in zona pedaliera per chi ha i PIEDONI
  5. Maggiore corsa in profondità della pedaliera
  6. Sistema di attacco pedaliera “easy remove” per agevolare la rimozione della pedaliera o dei tamponi in caso di guasti
  7. Maggiore “percezione/sensazione” del movimento durante la guida grazie a un nuovo processo strutturale di attacco dei pistoni e algoritimi software
  8. Aumentata rigidità della monoscocca per un migliore trasferimento delle forze
 
E, SOPRATTUTTO,
 
un software intelligente in grado di adattarsi ad ogni persona che guida FACENDOGLI PERCEPIRE effetti dinamici non presenti su nessun altro simulatore al mondo
 
Il 95% dei simulatori sul mercato Italiano, costosi od economici, utilizza LO STESSO VIDEOGIOCO che puoi scaricare a 15€ e giocarci anche con un game pad.
 
E se qualcuno ti dice che, a causa di un costo di licenza di “svariate migliaia di euro” ti stà vendendo una versione professionale, TI STA’ DICENDO UNA BUGIA dato che in realtà stai pagando il privilegio di poter fare dei soldi con la proprietà intellettuale di altri.
 
Ergo, stai pagando GIUSTAMENTE la “Licenza d’Uso Commerciale” (che non ha nulla a che vedere con l'”Autorizzazione Ministeriale per Uso Pubblico)
 
Ma sempre gioco da 15€ è. 
 
Ah, se stai pensando: “eh ma allora il tuo simulatore è troppo complicato per le persone normali… ci devono salire i ggiovani i papà etc etc etc“, ti dico subito che è proprio il contrario.
 
Che non significa che è FACILE ma che, ogni volta accendi il motore di BRAINSIM o ADRENASIM 
– CREI un ponte di collegamento tra il virtuale e il reale (e il tuo cervello si “setta” in modalità “è credibile”)
– TI CONVINCI che ciò che stai guidando è “concreto” (e l’approccio alla guida diventa più fluido)
– AUMENTI i livelli di adrenalina, il transfer emotivo, e l’eccitazione (e riduci al minimo la frustrazione tipica di chi prova la prima volta il simulatore)

E tutto questo rende UNICI e DIVERSI i simulatori BRAINSIM e ADRENASIM rispetto a qualunque altro simulatore sul mercato perchè

 
 
CONVINCE IL TUO CERVELLO CHE STAI GUIDANDO DAVVERO!
 
 
E, se c’è chi si è fatto un volo dagli stati uniti per provare il simulatore convincendo la moglie a fare qualche giorno di vacanza in Italia mentre lei voleva stare a Palm Beach, qualcosa di vero dovrà pur esserci…
 
Ps: e il tizio in questione non è un baluba qualunque…. E’ uno degli sponsor del Team SAUBER di Formula 1 che ha provato tutti i simulatori negli states e in europa
 

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

SCARICA LA GUIDA CON TUTTE LE INFO E I PREZZI DEI SIMULATORI INTELLIGENTI (CERTIFICATI) BRAINSIM & ADRENASIM 

Andrea Rossetti

Esperto nella Simulazione di Guida Professionale

 

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per le sue funzionalità. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca su "Maggiori Informazioni". Chiudendo questo banner con OK, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi